Agriturismo

La baronessa Bebè Cherubini e il figlio Luca, accolgono i loro ospiti in una tipica struttura della campagna calabrese del 1700, un tempo tenuta di ulivi da cui si ricavava un pregiato olio. Circondato da oltre 10 ettari di terreno, gode di uno splendido panorama aperto sulla natura circostante e sa creare atmosfere di serena intimità con il tanto verde, la pietra, il legno, il cotto, i muretti a secco, i pergolati fioriti e i caldi colori del tramonto, che si possono ammirare da questo incantevole luogo.

Al Giardino di Iti si accede attraverso un grande portale, che conduce ad una corte in stile spagnolo con un ampio giardino interno coltivato ad agrumi su cui affacciano quasi tutte lecamere. Durante il periodo estivo nel giardino è possibile ,sotto una grande tettoia in legno o all’aperto, consumare una fresca colazione estiva o organizzare particolari pranzi e cene, circondati da un atmosfera unica, sopprattutto durante le ore notturne quando le luci filtrano attraverso le foglie degli alberi, creando spettacolari giochi di luce ed ombre che incorniceranno le vostre serate.

Nel giardino troverete anche una particolare piscina ricavata dal recupero di una antica fontana (cibbia in dialetto calabrese) dove potersi rilassare e rinfrescare prima o dopo essere stati al mare o a fare una escursione.Qui si possono gustare sfiziosi aperitivi a bordo vasca godendosi la vista delle colline circostanti e dell’orto biologico dell’agriturismo.